La Serie D cade a Colleferro, l’Under17 regge contro Motta Camastra

Fine settimana agrodolce per il Basket Roma Nord: la serie D interrompe la striscia positiva di 5 vittorie consecutive a Colleferro mentre l’Under17 vince ma non convince contro Motta Camastra.

Serie D – Colleferro vs Basket Roma Nord 2011 (68 – 56)

Sabato alle ore 18:30 i ragazzi della Serie D hanno affrontato la rappresentativa di Colleferro sapendo di dover disputare un incontro particolarmente complicato. La squadra di casa, con diversi innesti di qualità rispetto al girone di andata, era reduce da diverse sconfitte consecutive mentre i ragazzi di Coach Cantarella erano alla ricerca di preziosi punti in chiave salvezza. Parte molto bene la formazione di casa con Iadicola che trova spesso il fondo dalla retina sia dalle media che dalla lunga distanza il Roma Nord non reagisce con prontezza e soffre nel trovare conclusioni pulite. Gueye fa un buon lavoro sotto le plance ma la squadra non gira a pieno ritmo e i tabellini ne risentono.Dunque pesante parziale di Colleferro, i nero per l’occasione, che si porta al primo intervallo breve sul risultato di 24 – 11.

Nel secondo periodo il Roma Nord ritrova pallino del gioco e punti sul tabellone, Sprizzi fa un buon lavoro contro l’aggressiva difesa avversaria e Pagani rifinisce dalla media. Periodo equilibrato che mantiene aperta ad ogni risultato la seconda parte del match. All’intervallo lungo Roma Nord a – 14 pt.

Nel terzo e quarto periodo i nostri provano più volte a ricucire lo svantaggio grazie ad una difesa più aggressiva e concentrata rispetto al primo tempo portando la squadra di casa a buttare diversi palloni e a trovare con più difficoltà il canestro. Ad inizio ultimo quarto il tabellone recita +9 a favore di Colleferro. La partita è molto frammentata a causa dei continui viaggi in lunetta da parte di entrambe le squadra tuttavia i nostri ragazzi si portano quasi a contatto e sul meno 4 non trovano però la forza di ricucire totalmente lo svantaggio. Collferro allunga ulteriormente e vince la partita. Risultato al termine 68 – 56.

Under 17 – Basket Roma Nord 2011 vs Motta Camastra (51 – 39)

Parziali: 9-10, 23-22, 39-29, 51-39

Tabellino: Terzaghi 11, Zoli 19, Santaluicia 10, Cerciello 2, Ercolani 2, Punzi 7, Rodinò, Panganiban, Mihalescu, Tenderini, Falasca, Cruz. All. Di Cagno, Ass. Bonistalli.

Partita contro Motta Camastra importante ai fini del piazzamento in classifica, all’andata finì +3 per gli avversari mentre oggi rivittoria dei nostri e terzo posto in attesa dei risultati dagli altri campi.

Palla a due conquistata da Motta Camastra e prime azioni della partita all’insegna delle occasioni sprecate. Su entrambe le sponde poca precisione nelle conclusioni ma buona intensità. Per vedere il primo canestro dobbiamo aspettare due minuti e mezzo quando su un lancio lungo Matruglia, n°7 di Motta Camastra in verde per l’occasione appoggia, a tabellone senza opposizioni. Iniziano così a vedersi i primi canestra anche per il Roma Nord che prima dalla lunetta con Terzaghi poi con Zoli e Santalucia rispondono agli avversari. Primo quarto in equilibrio.

Nel secondo quarto alcune rotazioni per Coach Di Cagno, dentro Falasca e Cerciello che fanno buona guardia al prorpio canestro grazie ad ottime difese sulla palla e ottimi aiuti sotto canestro. In attacco ancora un periodo targato Zoli-Santalucia-Terzaghi buone le loro IMG_1050conclusioni dalla media e sotto le plance. Risponde bene Motta Camastra che grazie a una tripla di Di Biasio, n°32, e ancora Matruglia, rimane a contatto. A fine periodo dentro anche Tenderini e Rodinò che permettono alla propria squadra di mantenere alta l’intensità. Parziale 23 – 22 nell’intervallo lungo.

Nel terzo quarto il Roma Nord sfugge agli avversari i quali commettono qualche fallo di troppo ed entrano in bonus dopo pochi minuti, ne approfittano a fine periodo capitan Punzi e Terzaghi che dalla lunetta capitalizzano. Bene in questo quarto anche l’apporto di Ercolani e di Cruz in fase d’impostazione e di pressioni sul portatore di palla avversario. Gli avversari non trovano la via del canestro e perdono il filo del match. Al termine +10 per i nostri ragazzi con sedici punti totalizzati nel periodo.

Nell’ultima frazione bene Panganiban che pur non trovando il fondo della retina prende le scelte giuste e si butta a rimbalzo con aggressività concedendo secondi possessi alla propria squadra. La partita, a causa di un contatto sopra le righe tra Cerciello e un giocatore avversario, si inasprisce nonstante il Sig. Bocchi, arbitro della partita, richiami ampiamente i due protagonisti della vicenda. Da qui in avanti saranno molti i falli che interromperanno il cronometro ma a fine periodo gli avversari sembrano aver perso fiducia e il Roma Nord può controllare il risultato fino al termine. Nel finale, spazio anche per Mihalescu, il più giovane del gruppo (classe 2001), che assaggia per la prima volta il campo e chiude con la palla in mano l’incontro.

Da segnalare un eccessivo nervosismo dei nostri ragazzi alimentato anche dalle proteste degli spettatori ospiti avversi alla decisioni arbitrali ma che comunque non li risparmia da una ramanzina di Coach Di Cagno che negli spogliatoi ribadisce l’importanza della concentrazione finalizzata esclusivamente allo svolgimento della partita.

Venerdì 4 Marzo ore 19:45 ultima di regular season contro Carver Cinecittà

 

 

Written by

Seguici ovunque!
Metti un "like" sulla nostra pagina Facebook o diventa un nostro "follower" su Twitter!