La Psicomotricità, dedicata ai bambini della scuola materna!

Una disciplina volta a sviluppare l’equilibrio personale e armonizzare le diverse aree di sviluppo, aiuta i bambini a rendere più armonici il corpo, le emozioni e gli aspetti cognitivi, attraverso il movimento e il gioco.

E’ rivolta principalmente ai bambini perché per loro il linguaggio corporeo è più importante rispetto a quello che esprimono attraverso le parole. Questa pratica è funzionale ai bambini più piccoli, ma lo è anche per i più grandi, magari quelli che hanno con difficolta ad avere fiducia in se stessi, a migliorare la concentrazione e ad essere più sereni.

Partiamo dalla psicomotricità per arrivare al minibasket ed integrarlo. Il minibasket si pone come strumento per la formazione educativa dei giovani o e delle loro famiglie.

Clicca qui se vuoi scoprire com’è strutturata una lezione!


Il Minibasket, dedicato ai ragazzi delle elementari e medie!

Il/i corso sarà tenuto da un istruttore con la specifica qualifica di “Istruttore di Minibasket”, che rappresenta una tessera a parte rispetto a qualsiasi qualifica federale.

Compatibilmente con le altre attività extrascolastiche, il corso inizierà nel primo pomeriggio, e sarà strutturato in due allenamenti, da 60/90 minuti ognuno in base alle adesioni. L’allenatore programmerà una struttura di allenamento classica, basata su una prima fase di riscaldamento, per poi passare alla fase centrale caratterizzata da diversi esercizi ludico-formativi, concludendo con una fase finale di gioco (partita o esercizi a squadre). Dopo i primi allenamenti di rodaggio l’allenatore cercherà di “alzare l’asticella” degli allenamenti, all’interno di un progetto basato su un percorso di crescita annuale, focalizzandosi sempre sull’obiettivo principale del minibasket, il divertimento.

Clicca qui se vuoi scoprire com’è strutturato un’allenamento!

Seguici ovunque!
Metti un "like" sulla nostra pagina Facebook o diventa un nostro "follower" su Twitter!